Per diventare agenti immobiliari bisogna avere una spiccata indole imprenditoriale e grandi doti comunicative. Queste  però non sono le uniche caratteristiche necessarie per svolgere questo mestiere.

Di fondamentale importanza è infatti l’abilitazione professionale.

In passato si poteva acquisire il titolo di agente immobiliare Per legge bastava essere in  possesso di un titolo di studio in materie giuridiche ed economiche.

Chi non disponeva di uno di questi titoli poteva abilitarsi frequentando un corso di formazione. Un percorso riconosciuto dalla legge che si concludeva in un esame di abilitazione presso la Camera di Commercio.

 

Oggi la legge prevede due percorsi per diventare agente immobiliare.

 

Il primo è un corso con esame abilitante, mentre il secondo è un percorso di formazione pratico. Purtroppo il praticantato non è mai stato attuato e regolamentato.
Il corso per diventare agente immobiliare
Dal 2001 l’agente immobiliare deve essere in possesso di due requisiti fondamentali: requisito morale e requisito professionale.

 

I requisiti obbligatori

 

– essere cittadini italiani o europei o comunque avere la residenza in Italia.
– aver compiuto 18 anni.
– godere dei diritti civili.
– risiedere nella provincia della Camera di Commercio in cui si chiede l’iscrizione.
– essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di secondo grado e di  qualsiasi indirizzo (ma sono validi anche i diplomi rilasciati dagli Istituti Professionali dopo il triennio).
– non essere interdetto, inabilitato, fallito, condannato per delitti e per ogni altro reato per il quale la legge preveda la pena della reclusione non inferiore a due anni e al massimo a cinque anni.
– Non essere stato sottoposto a normative antimafia.
– Non essere assoggettato a sanzioni amministrative accessorie.
– É necessario inoltre aver frequentato un corso di formazione di preparazione riconosciuto dalla Regione e aver superato un esame presso la Camera di Commercio, costituito da una prova scritta con quiz, ed una orale che vertono su materie giuridiche e tecniche.

Una volta in possesso di entrambi i requisiti sarà possibile l’iscrizione nel registro delle imprese presso la Camera di Commercio.

 

Noi di corsiformazioneroma.it consigliamo sempre di rivolgersi agli enti competenti.

Se vuoi saperne di più e vuoi e vuoi partecipare a un corso di formazione a roma per agenti immobiliari clicca sul link sotto

 www.corsiformazioneroma.it/corsi-agente-immobiliare-roma